Via Cernaia, 42, 10122 Torino

info@hotel-diplomatic.it

Arrivo
Notti
Adulti
Bambini

Una cena al Toro Verde? Offro io!

fontana  Una cena al Toro Verde? Offro io! fontanaSe non siete torinesi e non ne conoscete usi e costumi, potreste quasi pensare che l’amico o amica in questione sia in vena di generosità e vi prepararete per una cena ‘luculliana’ a spese altrui.

Cos’è e dov’ è dunque i il famoso Toro Verde?

Il Toretto o Toro Verde , in torinese Toret, ha molte filiali e sarà lui a trovarvi in una giornata di caldo afoso o quando la sete di acqua buona e fresca vi coglierà nelle vostre passeggiate o bike tour torinesi.

Sveliamo l’arcano:  si tratta delle fontanelle di acqua fresca e zampillante a forma di testa di toro verde disseminate in città tra parchi e giardini. Piccole opere d’arte in ghisa che dissetano ogni giorno migliaia di cittadini e turisti.

 

E pensate che…secondo i documenti conservati dall’Archivio Storico di Torino, il primo progetto per l’installazione dei toret in città risale al 1854 e l’inizio del loro posizionamento è datato 17 luglio 1862.  «delle piccole fontane che le numerose teste di toro perennemente stanno versando ai vari punti della città», riferendosi evidentemente ai toret.

Se poi siete dei gourmet dell’acqua potrete sbizzarrirvi in un tour degustativo tra i Toret poiché a seconda della zona di Torino in cui sono posizionati, cambia la fonte e dunque il sapore.

Riconoscerete quelli migliori dalle lunghe code di cittadini muniti del tipico bidoncino o cesti di bottiglie da riempire e scoprirete il sapore fresco e dissetante dell’acqua di montagna del Pian della Mussa  in tutta l’area di Torino ovest verso le Alpi.

Vicino al vostro Hotel Diplomatic, vi segnaliamo una fonte strepitosa in piazza Carlo Alberto di fronte alla biblioteca Nazionale.   Acqua freschissima anche a ferragosto, chez Toret!

Comments are closed.

photogallery hotel diplomatic torino