Via Cernaia, 42, 10122 Torino

info@hotel-diplomatic.it

Arrivo
Notti
Adulti
Bambini

Torino Jazz Festival 22 aprile -1° maggio

Torino Jazz Festival  22 aprile -1° maggio TJF cartellone

A Torino piace caldo..ma anche freddo, ed anche sperimentale, free…di cosa stiamo parlando?

Il jazz è stato la più grande novità musicale del Novecento: ha sollecitato artisti e intellettuali a ripensare alcune categorie estetiche occidentali (e non solo)…e Torino è da sempre capitale del jazz con.. Torino Jazz Festival.

La scena musicale jazz torinese vanta una notorietà che risale al 1935, quando arrivò sulle rive del Po Louis Armstrong mandando in visibilio il pubblico e ispirando giovani musicisti attratti dal nuovo genere musicale, peraltro osteggiato dal regime fascista. Da allora nacquero in città le famose Jam session “carbonare” dei primi musicisti torinesi e quando Louis Armstrong tornò a Torino per due storici concerti il jazz si era ormai affermato e la città sarebbe diventata palcoscenico per altri due straordinari artisti: Dizzy Gillespie e Chet Baker.

Nel cartellone il filo conduttore è «Il jazz e le altre arti: teatro, danza, arti visive, cinema, fotografia, letteratura». Fra gli eventi del festival c’è la sonorizzazione in diretta del film «Birdman», diretto da Alejandro Iñárritu con colonna sonora scritta e interpretata da Antonio Sánchez, e la chiusura con gli Incognito.

Tra i grandi concerti del main stage serale in Piazza Castello, vanno segnalati segnalano la produzione originale di Roy Paci con la sua Orchestra del fuoco e la voce di Hindi Zahra, e il trombettista Fabrizio Bosso con un omaggio a Duke Ellington.

Saremo ben lieti di fornirvi al vostro arrivo in Hotel tutti i dettagli della prestigiosa rassegna e vi segnaliamo che nell’area bar louge dell’hotel disponiamo di un pianoforte a coda che sarà sicuramente molto frequentato dai musicisti che in questi giorni ospiteremo…non sia mai che…

Comments are closed.

photogallery hotel diplomatic torino