Via Cernaia, 42, 10122 Torino

info@hotel-diplomatic.it

Arrivo
Notti
Adulti
Bambini

Lo splendore ritrovato, visita al nuovo Museo Egizio di Torino

Scendendo lungo la via ottocentesca su cui si affaccia l’hotel Diplomatic,in direzione opposta alla stazione di Porta Susa, raggiungiamo in una decina di minuti Piazza Castello che lasceremo alle nostre spalle, per imboccare l’antica via Accademia delle scienze.

 

Tutto ebbe inizio quando nel 1759 un appassionato egittologo di Padova, Vitaliano Donati, si recò in Egitto per effettuarvi scavi e ritrovò vari reperti, che furono inviati a Torino.

 

Dal 1759 ad oggi la capitale sabauda ed il suo Museo hanno investito molto in cultura arrivando ad offrire ai turisti un panorama culturale ed artistico che vede la regione Piemonte al 5°posto nelle classifiche mondiali.

Il fiore all’occhiello è rappresentato proprio dal Museo Egizio che nel nuovissimo e tecnologico allestimento è una meta imperdibile non solo per appassionati, poiché grazie al design multimediale scenografico è in grado di affascinare e coinvolgere l’intero pubblico.

Tra le molte novità è da segnalare un’area tematica di grande impatto, la Galleria dei Sarcofagi, che ospita al secondo piano alcuni fra i più bei sarcofagi del Terzo Periodo Intermedio e dell’epoca tarda (1100 – 600 a. C)

 

L’elenco delle aree tematiche, dei capolavori millenari e dei ritrovamenti unici che vedrete, sarebbe lungo e vi lasciamo con la curiosità che potrete soddisfare varcando lo scenografico ingresso. Vi attende il faraone Ramesse per condurvi in un meraviglioso viaggio nel tempo, siete pronti? Allacciate le cinture, si parte!

Submit a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

photogallery hotel diplomatic torino